La celebrità genera mostri: depressi, isterici, nevrastenici, libidinosi senza controllo, tossici, narcisisti. Non lo sono tutti gli 11 personaggi principali, ma quasi. Un’altra commedia metropolitana (nel grigio bianconero di Sven Nykvist), ambientata nei luoghi della New York medioalta: vernici di mostre, anteprime di grevi film europei, gabinetti di chirurghi plastici alla moda, studi televisivi, grandi alberghi. L’azione del 9° film di Allen senza Allen interprete fa perno su una coppia di divorziati: l’inaffidabile Lee (K. Branagh che parla e si muove come W. Allen, ma non è il suo alter ego) e Robin (J. Davis bravissima a recitare in chiave isterica), insegnante che diventa una star della TV. Si apre e si chiude, sulle prime note della Quinta di Beethoven, con la parola HELP (aiuto), metafora ironica e malinconica della decaduta cultura occidentale senza più destini né eroi. È forse il suo film più affollato di dialoghi e più veloce e precipitoso nell’azione, a scapito della profondità. Celebri due scene: la lezione di sesso orale simulato con una banana (“Quando lo fai, a che cosa pensi?” “Alla crocifissione”) e la sequenza in cui DiCaprio fa la feroce parodia di una megastar cocainomane…

 

Versione: DvdRip
Streaming:

VideoBeer
NowVideo

Download:
RapidGator
NowDownload

Celebrity in Streaming ITA