Confessione di un commissario di polizia al procuratore della Repubblica

Il magistrato Traini (Nero) non condivide i metodi del commissario Bonavia (Balsam): questi sostiene che contro la mafia la legge non basta e bisogna affrontarla al di fuori della legalità. Bonavia uccide volontariamente un capo mafioso e viene a sua volta eliminato una volta rinchiuso in carcere assieme a un testimone importante. Traini prosegue le indagini ma capisce subito che con le sole armi della legge non riuscirà a stroncare Cosa Nostra. Film di impegno civile, come era di moda nei primi anni Settanta, firmato da Damiani con secchezza ma senza grande originalità. Fonte Trama

 

 

 

 

 

 

 

 

Guarda il Film Completo:

Guarda il Trailer:

Versione: DVDRip – Voti: Audio 8 – Video 8
Streaming:
Speedvideo
FlashX
Nowvideo

Download:
Tusfiles
Nowdownload
Rapidgator
Easybytez

Confessione di un commissario di polizia al procuratore della Repubblica in Streaming ITA