Ifiumidiporpora2Gliangelidellapocalisse

Una delle classiche critiche che si rivolgono al cinema americano, è quello di serializzare e succhiare il sangue creativo da qualunque brand abbia un minimo di successo e riscontro commerciale. Si potrebbero citare innumerevoli esempi di film autoconclusivi che vengono inspiegabilmente ripresi con rattoppi vari per allungarne il brodo narrativo e Matrix in questo senso svetta supremo. Siccome i francesi scimmiottano appena possono il cinema Hollywoodiano, ecco giungere, senza che nessuno ne sentisse il bisogno, il secondo episodio de I fiumi di Porpora, che, nel processo di clonazione, ha mantenuto solo la presenza, assonnata, di Jean Reno. Senza Kassovitz dietro la cinepresa e soprattutto senza il romanzo originale alle spalle a fare da traino e stimolo, questo secondo episodio, si inerpica incerto su un percorso nel quale misticismo, violenza e fantascienza vengono mescolati e serviti in pasto ad uno spettatore oramai assuefatto ad ogni tipo di sbobba. Si manda giù, ma il retrogusto è amarognolo. Trama, recitazione, creatività e spessore drammaturgico sono ai minimi termini. Assolutamente dimenticabile al cinema, potrà forse valere i soldi di noleggio estivo…

 

 

 

 

Versione: DvdRip – Qualità V:10 – A:10

I fiumi di porpora 2 – Gli angeli dell’apocalisse in Streaming ITA