Tipico noir francese con velleità di tragedia, è la storia di Milo Malakian, spietato boss della malavita, e del suo amore esclusivo per il figlio Anton, destinato a succedergli, che ne condivide i metodi violenti. Impietoso anche come padre, Milo affida a un sicario l’uccisione di una ragazza di cui il figlio è innamorato (lo vuole “guarire”), scatenandone l’odio. Il titolo originale allude al clan familiare. La sua origine etnica è inedita nel cinema di questo genere: i Malakian sono armeni. Nel prologo, infatti, il regista/sceneggiatore (con L. Turner e S. Montaïrou) ricorre a filmetti di repertorio sul genocidio perpetrato (e ufficialmente sempre negato) dai turchi sugli armeni alla fine dell’800. Finale di forte suggestione, quasi onirica. S’impone per sinistra sobrietà l’interpretazione di Reno. Distribuisce Medusa che l’ha anche prodotto…

 

Versione: DvdRip – Qualità V:10 – A:10
Streaming:

VideoBeer
NowVideo
PutLocker
VK

Download:
DepositFiles
RapidShare
Uploaded

La legge del crimine in Streaming ITA