Minotauro

Nella notte dei tempi, il leggendario Minotauro, nato dall’incrocio tra una regina e un toro (ognuno ha i suoi gusti), esige periodici sacrifici umani. Nel piccolo villaggio che deve sacrificare i suoi giovani al mostro, Theo (Tom Hardy), figlio del capo Cyrnan (Rutger Hauer), è turbato e non ci sta. Una vecchia gli dice che i sacrificati, compresa la sua fidanzata, non sono morti, ma vivono in realtà nel labirinto assieme al Minotauro. Theo decide quindi di compiere l’impresa di uccidere il Minotauro e salvare i prigionieri. Quando arrivano i guerrieri per prelevare le vittime sacrificali, Cyrnan si oppone, ma quelli scatenano un massacro e si prendono ugualmente i giovani. Theo si imbarca non visto sulla nave, pronto a dare battaglia. Versione moderatamente horror del mito del Minotauro, parte con qualche ambizione scenografica e di messa in scena, cercando di dare una patina di cupo “realismo” alla situazione, tra fango, pellicce, pastori e cose del genere, compreso un povero Rutger Hauer, quasi irriconoscibile nei panni di un capo villaggio ben poco carismatico. Quando si arriva nel palazzo sopra il labirinto del Minotauro e si vede Deucalion (Tony Todd), pancione birroso in evidenza, sibilare le sue battute in una sorta di parodia dei cattivi dei peplum, mentre la sua partner bacia appassionatamente le prigioniere, si capisce che siamo di fronte a un film che può solo sperare di andare ulteriormente over the top per entrare nella categoria dei “così brutti da essere belli”. Qualche bella scena c’è: mentre una ragazza finita nel labirinto sta discutendo con tono seccato, improvvisamente un corno del Minotauro le esce dalla bocca perché il mostro l’ha infilzata. Ma non basta…

 

 

 

Versione: DvdRip – Qualità V:10 – A:10

 

Streaming:
PutLocker
NowVideo

Download:
NowDownload
LikeUpload
Dupload

Minotauro in Streaming ITA