01313402

Nell’era trogloditica, la tribù della montagna, capeggiata da Konsor, è solita immolare al sole tre vergini bionde. Una di queste, Sanna, per evitare di essere sacrificata, si getta in mare ove viene salvata da Tara, un robusto pescatore appartenente alla tribù del mare. Accolta nella tribù straniera con discreta curiosità, Sanna trova una gelosa avversaria in Aiark, la donna del suo salvatore. Costei, a causa dei regali fatti da Tara all’ospite, accusa l’avversaria di furto nonché di essere portatrice di disgrazie. La reazione della tribù del mare e le ricerche effettuate dall’incattivita tribù della montagna, costringono Sanna a fuggire in zone deserte ove ha modo di fraternizzare con un cucciolo di dinosauro. Ritrovata da Tara, Sanna trascorre con lui giorni felici. Ritornati poi al villaggio qui la situazione si è nel frattempo aggravata e i due giovani riescono a fuggire soltanto grazie alla protezione degli amici dinosauri. Il successivo inseguimento si conclude però con la cattura di Tara; tuttavia, un insolito fenomeno di marea, seguito da una spaventosa mareggiata, permette a Sanna di liberare Tara e di rifugiarsi con lui e con una coppia amica su di una zattera rudimentale che li condurrà verso lidi più ospitali.. Fonte trama

 

 

 

 

 
Versione: Video: DvdRip – Qualità V:7 – A:7

Streaming:

Download:

Quando i dinosauri si mordevano la coda in Streaming ITA