UnapistolaencadamanoUomini che vanno in analisi e che sono tornati a vivere con la madre, colpevoli di aver preferito il gatto alla moglie allergica; uomini che si presentano per riconquistare la ex quando è decisamente troppo tardi, che si confidano con l’amante della moglie o che scoprono di non saper parlare tra loro, dopo decenni di amicizia. Uomini torturati da acciacchi psicosomatici, umiliati o forse salvati dalle donne che hanno malauguratamente scambiato per oggetti; patetici, ironici, in cerca di una nuova identità.
L’iberico Cesc Gay inscena una commedia umana ad episodi, leggera e teatrale, che parte da un assunto interessante: il ruolo dell’uomo è profondamente mutato negli ultimi decenni, eppure gli uomini sono stati gli ultimi ad accorgersene. La discesa a patti con questa verità è il percorso su cui si basa il meccanismo comico (seppure non ridanciano) di ogni capitolo, che prende l’avvio velocemente, da un incontro casuale o minimamente giustificato, e si dipana rigorosamente in tempo reale, come a voler sottolineare la declinazione al presente delle situazioni approcciate.
È un ritratto che non fa sconti al genere maschile, anche quando l’affetto è palpabile, e che proviene, in maniera umile e intelligente, da un appartenente al genere stesso posto al centro del bersaglio, eppure non si può non avvertire la mancanza di un personaggio femminile in questo girone di dannati contemporanei. Se è vero, infatti, che gli uomini hanno imparato a non nascondere più il femminile che è in loro, onestà vorrebbe che, tra coloro che mentono a se stessi e non sempre sono capaci di relazionarsi emotivamente, figurassero anche le donne. Ma non si può chiedere troppo a Una pistola in cada mano: il progetto è circoscritto, grafico, come dimostra il finale, che si limita a riunire i personaggi dei diversi episodi in un unico luogo. In fondo, sembra di assistere a una serie di provini su scena, pensati per confluire in un film più complesso, che però non c’è.
Eccellenti le prove di Javier Camara, Leonardo Sbaraglia e Alberto San Juan, ma il film si regge anche sulla sicurezza di attori più noti ed esperti, come Ricardo Darin, Eduardo Noriega e Luis Tosar…

 

 

Versione: BDRip – Sub-ITA

 

Streaming:
PutLocker: Parte1Parte2
NowVideo: Parte1Parte2

Download:
NowDownload: Parte1Parte2
LikeUpload: Parte1Parte2
Dupload: Parte1Parte2

Una pistola en cada mano in Streaming ITA