imm (4)Per una volta tanto il titolo italiano rispecchia alla perfezione la trama di un film. Uomini e donne sta per le diversità che esistono e creano un divario tra i due sessi, mentre l’originale Trust The Man fa riferimento a un evento che segnerà il cambiamento di uno dei protagonisti. Il regista Bart Freundlich ci porta nella sua New York dove si svolgono e intrecciano le storie di due coppie unite da un legame di parentela. Rebecca (Julian Moore) è sposata con Tom (David Duchovny), il miglior amico di suo fratello Tobey (Billy Crudup) che a sua volta convive con Elaine (Maggie Gyllenhaal), amica di Rebecca. Le donne da una parte e gli uomini dall’altra, la difficoltà di comunicare, lasciarsi e riprendersi sono tutti elementi di una ricetta che il cinema ci ha presentato più volte: Woody Allen l’aveva preparata nel suo gustoso Manhattan (al quale la pellicola di Freundlich si ispira), Rob Reiner l’aveva condita in Harry, ti presento Sally e recentemente la televisione l’aveva servita su un piatto d’argento con la celebre serie Sex and the City. Purtroppo Uomini e donne non possiede la stessa esilarante caratteristica né lo stesso linguaggio irriverente di nessuno di questi film, nonostante strappi qualche risata e sebbene gli attori siano tutti davvero realistici in ruoli diversi dal solito, specialmente Billy Crudup che, dopo aver interpretato un delinquente sbandato in Sleepers, un musicista di successo in Quasi famosi e un figlio disilluso in Big Fish, riesce a incarnare il perfetto idiota nella pellicola di Freundlich. Sono proprio gli uomini e le donne del film che riescono a fare di una commedia tenue una piccola gemma del cinema indipendente, che però già da tempo aveva iniziato a sfornare diversi capolavori, e che quindi potrebbe oscurare il cammino di questa nuova New York story.

Versione: DVDRip – Qualità: A.10 – V.10

Streaming:
Nowvideo

Download:
Rapidgator: 1° Tempo – 2° Tempo

 

 

Uomini & donne – Tutti dovrebbero venire…almeno una volta! in Streaming ITA